Chi sono

 

Sara Nardini, psicologa-psicoterapeuta - Psicologia dell'Anima

Sara Nardini, psicologa-psicoterapeuta

Mi chiamo Sara Nardini, sono psicologa-psicoterapeuta, professionista libera.
Mi sono laureata nel 2000 a Padova, in Psicologia Clinica e di Comunità, con una tesi esperienziale dal titolo “La costruzione dell’Identità nel Gioco Psicodrammatico”, per la quale ho seguito un impegnativo percorso personale e formativo in Psicodramma Classico Moreniano. Questa esperienza ha gettato dei semi che, negli anni, hanno prodotto germogli molto significativi nella mia vita, che ora si intrecciano con altri, in un tessuto rigoglioso e multicolore.
Dal 1998 al 2006 mi sono occupata a vario titolo di psichiatria, soprattutto di conduzione di gruppi, mentre mi specializzavo in Psicoterapia Ipnotica presso l’A.M.I.S.I. (Associazione Medica Italiana per lo Studio dell’Ipnosi) di Milano, diretta dal Prof. G.P. Mosconi.
Le mie esperienze lavorative sono le più disparate, poiché ho iniziato molto giovane, studiando, e questo mi ha permesso di crescere sia dal punto di vista personale che professionale, a contatto con tante realtà diverse, che posso comprendere nell’intento, nelle criticità e nel gergo.
Dopo il periodo universitario ho continuato a sperimentarmi in molti ambiti lavorativi: selezione del personale, marketing, formazione, progettazione, supervisione di équipe educative, con minori, adulti e anziani. Erano anni un po’ turbolenti, in cui mi appassionavo come sempre a tutto ciò che facevo, ma ero anche consapevole di attraversare una sorta di “training”, in attesa di un modo più “mio” di svolgere la professione.
L’ultima struttura in cui sono stata impiegata, fino al 2007, è stata un Ipab, Istituto per anziani, il Salvi-Proti di Vicenza, in cui mi occupavo del benessere psicologico degli ospiti e dei loro familiari ed ero responsabile e supervisore dell’équipe educativa, mentre nel mio studio privato svolgevo già da tempo la libera professione, in modo classico, direi più “tradizionale”.
Sono sempre stata interessata alla spiritualità, per quanto io non appartenga ad alcuna corrente religiosa: da piccola leggevo i libri del Cerchio Firenze 77 e sono cresciuta molto in quegli insegnamenti, che mi hanno sostenuta in diversi momenti della vita, sollecitandomi nell’ascolto, profondo e sincero di me stessa. Ho fatto pratica di training autogeno in adolescenza e poi ho incontrato la meditazione, a cui mi sono approcciata prima timidamente, attraverso qualche seminario e qualche tentativo da autodidatta e pur senza molta convinzione, ho cominciato a percepire gli effetti energetici di questa pratica.
Ho attivato i primi due livelli di Reiki, secondo il metodo Usui, ma ho scelto onestamente di non proseguire nella pratica e nella formazione, perché non era nelle mie corde, oggi, più consapevolmente, direi che esprime una “qualità energetica” diversa dalla mia (non migliore o peggiore, semplicemente diversa).
Ho continuato per molto tempo ad interessarmi alle filosofie orientali e alla meditazione per conto mio, quando, inaspettatamente, mi sono trovata con un volantino in mano, della Scuola Energheia, di Massimo Rodolfi, ho frequentato il triennio e poi Agni Hotri, completando quello che viene definito il “Sentiero del Custode del Fuoco”. La mia vita, sia dal punto di vista personale che professionale ha poi avuto una meravigliosa svolta: la luce della mia Anima ha cominciato a fluire in modo più deciso e costante, profumando di sé ogni cosa che faccio.
Oggi continuo a svolgere la mia attività di libera professionista, che è ormai integrata e colorata da tutto ciò che sono: ipnosi, ipnosi regressiva, meditazione, raja yoga, pranoterapia e terapia radiante, che utilizzo seguendo il mio intuito, in modo che non mi sarei mai immaginata fino a non molti anni fa.
Insegno, in collaborazione con l’Associazione Atman, Raja Yoga e Meditazione a piccoli gruppi.
Continuo a studiare e a crescere, perché la conoscenza mi appassiona, soprattutto per esperienza diretta: mi sono diplomata come terapeuta, nella scuola di Terapie Egizio-Essene e di lettura dell’aura di Daniel Merois (autore de “L’altro volto di Gesù” e di molti altri testi venduti in tutto il mondo). Ho iniziato ad esplorare gli altri Regni di Natura, che amo molto, frequentando un corso introduttivo di cristalloterapia e sto imparando a distillare da sola alcuni oli essenziali, da piante che coltivo io e che carico energeticamente.
La vita mi mostra continuamente che ci sono infiniti modi per parlare della Vita stessa: ogni linguaggio presenta sfumature diverse, ma tutti portano in un’unica direzione, Verso l’Anima, che ne rappresenta la Sintesi. Accompagno le persone su questo Sentiero, a mio modo, ogni volta diverso e incredibilmente intenso, poiché ciò che accade è che ci si incontra, prima di tutto nel cuore.

VUOI CONOSCERMI DI PERSONA?

Se ti fa piacere puoi guardare i video delle interviste che mi sono state fatte, questa qui sotto è la più recente e parla della Psicologia dell’Anima™:

Qui sotto poi trovi l’intervista che mi è stata fatta qualche anno fa … nel frattempo sono cresciuta, ma l’intento che mi muoveva allora era già chiaro. Qui sotto il collegamento all’intervista che è divisa in più parti, in base agli argomenti che sono stati trattati.

Parte 1, ricerca interiore, Meditazione, Raja Yoga:https://youtu.be/PWZbTjNv–g

Parte 3, Corso Pratico di Meditazione, Raja Yoga e Spiritualità:https://youtu.be/cousAorBaL4

Parte 5, Training ipnotico di preparazione al parto e alla genitorialità: https://www.youtube.com/watch?v=48evrsGwz3o

Ti piace la pagina? Passaparola :)